CODEWEEK IMPARIAMO IL LINGUAGGIO DELLE COSE. DA LUNEDì 13 INIZIO ATTIVITA' MOTORIA SECONDO ORARIO CLASSI

Notizie dal mondo della scuola

mercoledì 14 novembre 2012

SCIENZE osservazione frutti


CONOSCERE ATTRAVERSO I SENSI

IL CACHI


LA PERA


LA MELA

TATTO: con le mani si può toccare, soppesare, sfiorare,quante sensazioni può dare un frutto prendendolo in mano? 
È liscio o ruvido, duro o morbido, bagnato o asciutto?
È piacevole toccarlo oppure mette i brividi? 
E' pesante o leggero, caldo o freddo?
Fa venire voglia di assaggiarlo?

VISTA: con gli occhi possiamo vedere che aspetto ha il frutto; 

la forma: strana, grande, piccola, semplice, complicata. 
Quali colori ha? 

OLFATTO: Che odore ha il frutto? Profuma?

Come si può descrivere: acuto, intenso, leggero, forte.
Ci fa venire l’acquolina in bocca? 

GUSTO:  la bocca ci fa scoprire il sapore del frutto.

Dolce, amaro, salato, piccante, squisito, o non piace? 
Come lo sentiamo sulla lingua? Croccante, farinoso,succoso, asciutto, gustoso, insipido. 
E' buono o cattivo?

UDITO: Il frutto produce dei rumori:

quando l’affettiamo e lo sbucciamo, quando lo mordiamo o mastichiamo sotto i denti. 
E se cade che rumore fa?





LA STORIA DI SEMIN SEMIN DI MELA lannaronca

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Etichette