Didattica a distanza (DAD)

Post in evidenza

Lavori realizzati, percorso didattica a distanza in storia

Logica

"L’abitudine a ragionare per schemi nell’ambito delle scienze matematiche contribuisce a dare una metodologia chiara ed efficace che potrà essere un prezioso bagaglio per gli studi successivi.
Scopo delle attività che verranno proposte sarà trasmettere ai ragazzi che la matematica è anche linguaggio: infatti, spesso, le prime difficoltà nell’affrontare il suo studio sono collocabili in ambiti linguistici; nel seguire un ragionamento, nel decodificare il testo di un problema, nell’organizzazione di una spiegazione, nel descrivere oggetti e situazioni, nel dare definizioni.
La potenza del linguaggio matematico sta nella sua essenzialità priva di sfumature.
La LOGICA può favorire la comprensione del suo vocabolario, della sua grammatica, dei problemi di traduzione da/in linguaggi diversi, della necessaria distinzione tra aspetti semantici e sintattici.
La SEMANTICA, come interpretazione dei suoi significati.
La SINTASSI, come studio della sua struttura".

Riprendendo tutto il lavoro svolto lo scorso anno sugli insiemi, andiamo ad affrontare ancora enunciati e connettivi passando dalla manipolazione alla rappresentazione grafica:

  • insiemi intersezione;
  • diagramma di Venn;
  • diagramma di Carroll;
  • il grafo ad albero.


  








  1. Comprendere l'uso dei connettivi logici NON/E/O
  2. Attribuzione del valore di verità a enunciati logici
  3. Classificare in base a un attributo
  4. Riconoscimento del criterio di classificazione usato nella formazione di un insieme
  5. Comprendere la relazione di inclusione  e riconoscere un sottoinsieme
  6. Completamento di diagrammi (di Carroll, ad albero, di Venn)
  7. Classificare in base a più attributi
  8. Intersezione di insiemi
  9. Rappresentazione di insiemi non disgiunti mediante diagrammi (di Carroll, ad albero, di Venn)
Esercizi interattivi in flash: i connettivi “e” ed “o”.
Esercizi interattivi in flash: la negazione.
Esercizi interattivi in flash: negazione, contrari, connettivi logici.

Per allenare il ragionamento logico, scegliere le porte per 5-7 anni


Laboratorio: tante linee

I bambini manipolano materiale vario per avvicinarsi ai concetti di linee aperte/chiuse, semplici, spezzate, miste.


Abbiamo giocato con le linee usando del materiale quale:
fil di ferro ricoperto di lana colorata e legnetti.
Abbiamo prima manipolato il fil di ferro colorato per creare linee curve aperte, chiuse, intrecciate.
Poi con i legnetti abbiamo creato varie forme con linee spezzate aperte, chiuse, intrecciate

Le foto del gioco delle linee



Scheda Tante linee


Un video sulle varie linee



Si ricomincia!

Abbiamo ricominciato scuola e lezioni!

Dopo i saluti siamo tornati presto alle nostre attività con un nuovo compagno: benvenuto Gabriele!


Crucipuzzle estivo


eMatematica


Per chi vuole ancora giocare in un'area con registrazione dove si possono 

controllare i progressi fatti può raggiungere eMatematica.
In questo sito i bambini non acqusiscono semplicemente nuove competenze, ma raggiungono la consapevolezza di quanto possa essere divertente la matematica!
 Dalle brillanti immagini che permeano gli esercizi, ai simpatici attestati e riconoscimenti che costellano il sito.

Per accedere ai giochi dovete avere nome utente e password.
La maestra ne ha creata una per voi.
Per averla scrivetemi un'email 
e ve la spedirò.
Buona estate!


Ancora tanti giochi!




Conta
Leggi il numero che ti scrive i computer, trascina nell’insieme il numero giusto di cose e poi controlla! Se hai fatto giusto apparirà una faccia sorridente, altrimenti…
Linea dei numeri
Clicca sulla freccia verde in alto per scegliere la linea dei numeri che vuoi. Puoi cliccare su un pallino colorato per cambiare colore alla linea che traccerai con il mouse per saltare avanti e indietro sui numeri e compiere le operazioni. Per cancellare clicca sulla gomma in basso.
Abaco con unità e decine
Clicca sui tasti il numero esatto e poi verifica. Per proseguire clicca sulla freccia blu.
La carta d’identità dei numeri
Tanti livelli per formare i numeri usando l’abaco e i B.A.M
Numeri dispari
Clicca sui numeri dipari per eliminarli, e poi controlla se hai fatto tutto giusto.
Esegui le operazioni dei pesci
Addizioni e sottrazioni in colonna.
Funkymumm (addizioni entro il 10)
Clicca su NEXT, guarda l’addizione e scegli il sarcofago con il risultato giusto…Vedrai cosa uscirà…
Funkymumm (addizioni entro il 20)
Clicca su NEXT, guarda l’addizione e scegli il sarcofago con il risultato giusto…Vedrai cosa uscirà…
Scribble!
Collega i punti in ordine crescente, cominciando dal numero 1. Mouse: tienilo premuto per disegnare una linea. Bello!!!

Approccio al problema

Verso il problema
Leggi, completa le frasi, fai le operazioni…
Problemi con addizioni
Leggi, completa le frasi, fai le operazioni…
Problemi con sottrazioni
Leggi, completa le frasi, fai le operazioni…

Geometria

Giochi sulle forme

Giochi online



125 giochi giochi flash per bambini in età prescolare e non solo.

Ottimi anche per alunni con difficoltà di apprendimento e per migliorare l'inglese.

Tanti ottimi giochi adatti a bambini di scuola dell'infanzia e primaria da giocare direttamente online

Clicca sul link e buon divertimento!

http://duckiedeck.com/

Divertiamoci con la lavagna!

Fare i calcoli alla lavagna come quando siamo stati insieme in classe!
http://math.cilenia.com/it

Scegliete la difficoltà e l'operazione!


Giochi di partenza



Ancora giochi da fare online
Cliccare su virtual sotto il gioco scelto

Pepit


Giochi didattici di matematica cliccare sui giochi sotto la scritta 

Mathématiques

http://www.pepit.be/niveaux/niveau1.html

Italiano

Ripassiamo allegramente l'Italiano!
LETTERIAMO con il quale ci si può allenare con i suoni difficili

Attività: formiamo le frasi
TRASFORMATORE DA STAMPARE E PLASTIFICARE


Le sillabe

Metti una pallina per ogni sillaba
Ascolta e guarda l’esempio, poi prova tu!
Parole bisillabe
Trascina con il mouse le sillabe che ti servono per formare i nomi delle cose che vedi.
Parole trisillabe
Trascina con il mouse le sillabe che ti servono per formare i nomi delle cose che vedi.
Parole quadrisillabe
Trascina con il mouse le sillabe che ti servono per formare i nomi delle cose che vedi.

Semplici parole

Atlante interattivo delle parole
Bellissimo, per ogni lettera tanti esercizi e sorprese. Ad ogni lettera un esercizio divertente.
ABC
Tanti giochi per bambini stranieri che vogliono imparare l’italiano, e per bambini italiani di prima elementare.
Lettere in disordine
A quale parola appartengono le lettere in disordine? Scrivi il numero dell’immagine giusta e clicca su “verifica”.
Parole a tempo
Leggi la parola in rosso e cerca più velocemente possibile le lettere che servono per formarla.
Alfabetiere
Per i bambini più piccoli, tanti giochi sulle lettere, le parole, le difficoltà ortografiche
Letteriamo!
Bellissimo! Vocali, consonanti, alfabetiere,  suoni complessi, suoni affini…tutto in gioco
Primi passi
Tanti semplici giochi su vocali, letterine da inserire, storie da riordinare, e altro ancora

Le doppie

Doppie o non doppie?
Trascina per completare la parola la consonante giusta, fai attenzione, ci vuole o non ci vuole la doppia?
Consonante doppia o singola?
Completa le frasi, trascinando al posto giusto le consonanti doppie o singole.
Cerca le doppie
Cerchia tutte le doppie cliccandoci sopra con il mouse.
Doppia o singola?
Scrivi la parola esatta.
Doppie e pesci
nelle nuvolette ci sono tante parole, alcune giuste e alcune sbagliate: trascina nel mare quelle giuste e si trasformeranno in…PescI!

Punteggiatura e difficoltà

L’accento
Un gioco per imparare a mettere l’accento

Percezione spaziale

Lingua inglese

Giochi per i più piccoli

Giochi per ripassare quando saremo in vacanza!


Per eseguire addizioni, contando in avanti sulla linea dei numeri.



Per eseguire sottrazioni, contando all'indietro sulla linea dei numeri.

La linea dei numeri da stampare Download Linea dei numeri


Per eseguire moltiplicazioni con gli schieramenti.

I Robot di Angelica, Andrea e Cristian!




Visione del film Wall-E


COSA ACCADREBBE SE IL GENERE UMANO DOVESSE ABBANDONARE LA TERRA E QUALCUNO DOVESSE DIMENTICARE DI SPEGNERE L'ULTIMO ROBOT?

WALL•E: sta per "Waste Allocation Load Lifter • Earth-class". È il robot protagonista, uno "spazzino" che si ritrova catapultato in un'avventura nello spazio e al contempo in un'insolita storia d'amore tra robot.

WALL•E, unico abitante di un pianeta, la Terra, che a causa dell'eccessivo inquinamento e del continuo accumularsi di rifiuti costringe l'intera umanità ad abbandonarla. Il compito di WALL•E è proprio quello di ripulire il pianeta, compito a cui adempie diligentemente per più di settecento anni. Stranamente, WALL•E, riesce a "provare" emozioni e mentre pulisce, raccoglie e sperimenta, come spinto da una umana ed innata "evoluzione", gli svariati oggetti che trova in giro. Un giorno scende dal cielo un robot femmina ad alta tecnologia di nome EVE (o E.V.E.) che lo farà innamorare, e in nome di questo amore vivranno un'avventura che cambierà il loro destino e quello dell'umanità.

I nostri Robot digitali



I Robot cominciano ad animarsi.
Prime prove con Scratch. http://scratch.mit.edu/
Clicca sulla bandierina verde.

Arrivano i Robot a Cosmolandia!

Sabato i bambini della prima C hanno costruito i Robot, progettati precedentemente, utilizzando materiale di riciclo.

Finalmente i loro Robot sono pronti per arrivare su Cosmolandia!




"La robotica può avere una fortissima valenza educativa attraverso la tecnica dello sbagliare/provare/correggere. È un primo esempio di problem solving, molto utile per il piccolo studente e che può essere applicato a diversi campi.

È un tipo di apprendimento concreto e la risoluzione dei problemi avviene attraverso un oggetto pratico”.


Giulio Occhini, direttore di Aica, ha spiegato a Education 2.0

Molto presto i nostri Robot verranno trasformati in robot digitali!




Il laboratorio  mira a sviluppare manualità, capacità di astrazione, gestione del tempo-spazio, gestione del lavoro di gruppo e a sperimentare nozioni di matematica, fisica e scienze.

La moltiplicazione come addizione ripetuta

La moltiplicazione è una tecnica di calcolo strettamente collegata all'operazione di addizione che permette di effettuare velocemente il calcolo di serie di addizioni con addendo che si ripete.
Supportati dal materiale strutturato e dalla rappresentazione grafica, durante le attività i bambini cominciano ad individuare il moltiplicando come l'addendo che si ripete e il moltiplicatore il numero di volte per le quali viene ripetuto.

Il metodo dell’addizione ripetuta sembra essere il più naturale e confrontabile con le esperienze che i bambini hanno già fatto a scuola o al di fuori della scuola, avendo già affrontato l'addizione e trovandosi spesso a dover contare figurine o caramelle.



Sulla base dell'idea di fornire uno svariato numero di modalità tecniche per intuire uno stesso concetto, successivamente si possono prendere in considerazione anche la linea dei numeri e i regoli.




Tramite la linea dei numeri, privilegiando inizialmente sempre quella
posta in classe (poiché su di essa i bambini affrontano le prime 
esperienze tramite il proprio corpo), facciamo muovere i bambini
chiedendo: “partendo da 0 fai passi di lunghezza 2 fino ad arrivare ad 8”

"Quanti passi da 2 hai fatto?” 
“Dove sei arrivato?”
“Ciò significa che 2 per 4 volte è uguale ad 8, cioè:
2 X 4 = 8”.







Una lezione per la LIM Smart Notebook, sul concetto di moltiplicazione come addizione ripetuta.
Dopo la presentazione del concetto logico, un avvio agli schieramenti con alcuni esercizi di completamento di schieramenti che potranno effettuare gli alunni.

SCHEDE DIDATTICHE

http://ppbm.elmedi.it/materiali/pdf/02_nu_004.pdf

http://digilander.libero.it/Kim74x/Download/Moltiplicazione%20come%20addizione%20ripetuta.pdf

http://www.lannaronca.it/Schede%20matematica%20II/Moltiplicazione%20come%20add.%20ripetuta.zip

Moltiplicazioni con le righe (grafici a puntini) 
     Moltiplica con 2 
     Moltiplica con 3 
     Moltiplica con 4 
     Moltiplica con 5 
     Moltiplica con 6 
     Misto 

Identificazione di alcune piante del nostro prato

Le piante che abbiamo identificato

PRATOLINE
TRIFOGLIO VIOLETTO
PIANTAGGINE
ORTICA
VERONICA
CODA DI VOLPE

SOFFIONE - DENTE DI LEONE



Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF