Buone vacanze!

Post in evidenza

Concorso "Programma una storia" 2019

Concorso "Programma una storia" 2019 Partecipanti https://programmailfuturo.it/progetto/concorso-2019/partecipanti ...

Dalla macchina analitica alla programmazione a blocchi

Immagine correlata
http://www.irenerenon-art.com/ada-lovelace/

Dalla macchina analitica alla programmazione visuale a blocchi

Siamo arrivati alla programmazione visuale a blocchi partendo da un libro, "ADA LOVELACE" di Fabbri Editori, Piccole donne grandi sogni, con un percorso sul calcolo e la partecipazione al concorso "Programma una storia" concorso indetto da Programma il Futuro MIUR.
I bambini hanno presentato il libro in classe ai compagni e la figura di Ada, quindi aiutati dal libro e dal video che segue, hanno realizzato una storyboard che è servita in laboratorio per creare l'animazione su Code.org con lo strumento specifico assegnato da regolamento del concorso.
Immagine correlata
Una fase, fuori programma, ha poi visto la trasformazione dell'animazione creata per il concorso in un video.

IL VIDEO - LO SPUNTO
SEGNALAZIONE. In occasione della giornata internazionale della donna l'insegnante Alfonsina Cinzia Troisi ha realizzato questo video su Ada Lovelace, la prima programmatrice, per un'attività didattica con i suoi alunni, e lo ha condiviso all'interno del gruppo CodeMOOC su Facebook


Da qui siamo partiti alla scoperta del libro e del personaggio.
Risultati immagini per babbage e ada

Un libro, una storia, un'attività didattica sul calcolo e la programmazione, utilizzando la programmazione visuale a blocchi.
Una riflessione, quella finale del video, per soffermarci sulla differenze di genere rispetto alla matematica e alle materie scientifiche in genere.
Un'attività didattica sul calcolo: partendo dalla macchina analitica, passando per la calcolatrice, abbiamo individuato l'algoritmo che permette ad una macchina di sommare due numeri qualsiasi.
Diagramma di flusso dell'algoritmo.
2016-05-28_09-35-12
Dall'algoritmo siamo passati alla conoscenza di Scratch (avendo già svolto programmazione visuale a blocchi su Code.org) la proposta è stata quella di fornire le istruzioni per effettuare la somma di due numeri basandosi sull'algoritmo e il diagramma di flusso prodotto.

Abbiamo dapprima esplorato le attività già presenti e condivise sulla piattaforma, ne abbiamo individuata una utile alla realizzazione della nostra attività e abbiamo "guardato dentro".
Dal remix passeremo a studiare i blocchi utilizzati, inseriremo modifiche utili al nostro lavoro e al modo in cui desideriamo presentarlo (interfaccia grafica).
Si tratta del percorso di classi seconde di scuola primaria.

IL LIBRO
9788891580573

ADA LOVELACE di Fabbri Editore.Piccole donne grandi sogni. 
Una piccola e grande serie di libri (nel titolo originale Pequeña y Grande) che racconta le vite di alcune grandi donne seguendone i sogni fin dall’infanzia.

Ada era una bambina molto speciale, passava il tempo a costruire strane invenzioni e a giocare con i suoi migliori amici, i numeri. E crescendo, anche i numeri crebbero con lei: divennero sempre più grandi e complicati. Ma Ada continuò a capirli e ad amarli come pochi altri al mondo. E grazie a loro inventò un linguaggio speciale per comunicare con le macchine: era diventata la prima informatica della storia, un secolo prima dell’invenzione del computer. Ada ha realizzato il suo sogno.

Un raffinato albo illustrato che mostra la vita di una donna straordinaria partendo dai sogni che ha inseguito fin da bambina.
Età di lettura: da 6 anni.

RISORSE
Approfondimento didattico sulla programmazione applicata al calcolo utilizzando Scratch
Aritmetica (pag 20 della guida, addizione e sottrazioni con Scratch)
http://www.rimedia.unisa.it/laboratorioinformatica/pdf/eBook_scratch.pdf

oppure questo studio sulla somma
https://ispokblog.wordpress.com/2016/05/28/studio-di-scratch-somma-di-due-numeri/

Suggerimenti per un altro possibile percorso unplugged

Partendo dalla storia cominciare a lavorare sulla scacchiera, per esempio con le carte di Cody Roby, http://codemooc.org/risorse/ realizzando percorsi di semplice calcolo mentale, oppure composizione di parole (parole percorribili) con Cody Words http://codemooc.org/codicando-o-codywords/.
.com/proxy/.com/proxy/

Con la pixel art (decifrare il codice prima fase, scriverlo seconda fase) è possibile realizzare le cifre della macchina dei calcoli (da 1 a 9).
3bb0b172c89ba52cce21b56fb249dd74
Successivamente far progettare e costruire con materiale di recupero una macchina per addizionare e individuare la sequenza di istruzioni per realizzarla.
e0db182c54ee26f10773e9c6de84f0b7
Far ricostruire la storia di Ada in sequenza, su scacchiera con l’ausilio di un piccolo robot programmabile, se se ne ha uno, ma non è indispensabile! Un bambino può fare la parte del robot.
https://www.clementoni.com/it/11112-doc-robottino-educativo-parlante/Qui il progetto Scratch di partenza per lo studio ed il remix https://scratch.mit.edu/projects/2075178/

Scratch


Risultati immagini per scratch

Con Scratch puoi programmare storie interattive, giochi e animazioni — e puoi condividere le tue creazioni con gli altri membri della comunità.

Scratch insegna ai giovani a pensare in maniera creativa, a ragionare in modo sistematico e a lavorare in maniera collaborativa — queste sono tutte capacità essenziali per chi vive nel 21mo secolo.

Scratch è un progetto del Lifelong Kindergarten Group dei Media Lab del MIT. È reso disponibile in maniera completamente gratuita.

Risultati immagini per scratch
Il progetto di partenza "Somma di due numeri" https://scratch.mit.edu/projects/2075178/

IL PROGETTO CON SCRATCH Il codice  modificato
Visualizzare le variabili
  • Primo numero (A)
  • Secondo numero (B)
  • Somma 
Eseguire suoni all'inserimento dei numeri e alla fine quando si ottiene il risultato
Inserire uno sfondo

CREARE ALTRE STORIE
Ora però puoi provare a creare una storia


Segui la guida, ricordati di scegliere la lingua italiana!
https://scratch.mit.edu/projects/editor/?tutorial=tell-a-story

GIOCARE CON L'OROLOGIO
Puoi provare a giocare con l'orologio
https://scratch.mit.edu/projects/101720038/

Nessun commento:

Posta un commento

Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF