6 giugno 2019 ore 16, Auditorium "Colapietro", rappresentazione di fine anno "La gentilezza salverà il mondo"

Post in evidenza

Concorso "Programma una storia" 2019

Concorso "Programma una storia" 2019 Partecipanti https://programmailfuturo.it/progetto/concorso-2019/partecipanti La...

Visualizzazione post con etichetta classe terza. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta classe terza. Mostra tutti i post

EUROPE CODE WEEK 2015


CodeWeek EU organisers are honoured 

TO CERTIFY 

that 
Istituto Comprensivo Frosinone 4 
Plesso Amedeo Maiuri classi quarte 
actively contributed to the success of 
EUROPE CODE WEEK 2015 
by running a coding event.

La certificazione degli eventi che ai quali hanno partecipato le nostre classi nelle settimane di ottobre e dicembre 2015.

Ready, coding, go! – October 10, 2015 at 12:23

Progettare, costruire, animare – December 10, 2015 at 09:00

Risultati della finale delle gare linguistiche e matematiche

Elenco degli studenti classificati della XXV Olimpiade del polo di Latina.
Si comunica che l'elenco completo dei test e delle soluzioni sono pubblicati per fasce nella pagina home del sito www.gioiamathesis.it

Terzi classificati:
Stefano Antobenedetto 3 C
Francesco Volpari 3 C
Sara Fabrizi 3 B

Quarti classificati:
Arcodia Vincenzo 3 B
Sara Colapietro 3 A


I classificati al  3° posto riceveranno le medaglie di bronzo.

COOPERATIVE LEARNING: COSTRUIRE FIABE CON LA TECNICA DEL “JIG SAW”

Raccontando 2015

COOPERATIVE LEARNING: 
COSTRUIRE FIABE CON LA TECNICA DEL “JIG SAW”
Laboratorio a cura delle insegnanti Catia Eusepi classi terze A e B, Anna Fabrizi classe terza C.

I Fase: la classe si organizza nei  gruppi di sei alunni ciascuno costituiti all’inizio dell’anno scolastico, fatti salvi eventuali spostamenti decisi dall’insegnante in base alle varie dinamiche di gruppo osservate. L’insegnante illustra le modalità di lavoro ed assegna ad ogni membro del gruppo un compito individuale.
Due alunni si occuperanno di caratterizzare due protagonisti, uno maschile ed uno femminile.
Un altro membro del gruppo caratterizzerà l’antagonista.
Un altro ancora l’aiutante magico.
Due bambini si occuperanno della descrizione degli ambienti: un ambiente naturale ed un edificio o ambiente interno.

II Fase: si costituiscono i gruppi di esperti formati da tutti gli alunni che hanno svolto lo stesso compito individuale. Fase di confronto ed autocorrezione.

III Fase: gli alunni tornano nei rispettivi gruppi. Lettura dei testi prodotti individualmente e stesura della mappa della fiaba ( inizio – sviluppo e relative sequenze – conclusione).

IV Fase: Assegnare un titolo alla fiaba e procedere, in gruppo, alla verbalizzazione delle sequenze della storia, inserendo le descrizioni, eliminando gli elementi ripetitivi o superflui, dando organicità al testo, coerenza e coesione logica e grammaticale. In questa fase l’insegnante supporterà i vari gruppi consigliando e guidando gli alunni alla riflessione.

V Fase: lettura delle fiabe realizzate dai vari gruppi ed assegnazione di un voto individuale e di gruppo.

LE FIABE DELLA CLASSE TERZA A:



LE FIABE DELLA CLASSE TERZA B:



LE FIABE DELLA CLASSE TERZA C:



Con queste fiabe gli alunni delle classi III A, B e C hanno partecipato al Concorso “ Raccontando”

SFOGLIA LA GALLERIA DEI LAVORI>>

Gare linguistiche e matematiche AVVISO


Gioiamathesis- Associazione “Prof. M.Villanova”
Ente accreditato dal MIUR per la valorizzazione delle eccellenze
Piazza XX settembre, 44 - 70023 Gioia del Colle(Ba)
telfax 0803448581
cell. 3489837189 – 3391641783 – 3470504868
segreteriagioia@gioiamathesis.itwww.gioiamathesis.it


L’elenco dei classificati sarà pubblicato entro il 30 maggio 2015 sul sito www.gioiamathesis.it e comunicato per e-mail alle scuole dei vincitori.
 
I classificati al 1°, 2°, 3° posto riceveranno medaglie, rispettivamente oro, argento e bronzo, e per i primi classificati borse di studio, fruibili soltanto per la partecipazione su propria iniziativa a campionati internazionali.

QUESTIONARIO PER I BAMBINI

IMPORTANTE! RISPONDETE AL QUESTIONARIO

Bambini delle classi 3 A e B vi invitiamo a rispondere alle domande di questo QUESTIONARIO cliccando sul link (indirizzo qui sotto) le risposte sono senza nome (anonime) https://docs.google.com/forms/d/1U6DQBPVJl51mQR-bxsQgF2ZFObwyCd4-kJroW48W5SI/viewform 


Lo potete fare anche dalla classe virtuale.

Forza rispondete, è IMPORTANTE! 

Grazie, le maestre.


Progetto Sicurezza

Incontro con il Responsabile della Sicurezza del nostro Istituto Comprensivo.

Il 12 maggio abbiamo incontrato a scuola il Responsabile della sicurezza del nostro Istituto Comprensivo,  ing. Aldo Pierro che con entusiasmo e competenza ci ha fornito molte informazioni su possibili pericoli e situazioni di emergenza  nell'ambiente in cui viviamo.
Ci siamo soffermati sulle caratteristiche del nostro territorio e la valutazione dei rischi, quindi si è passati ad una serie di domande preparate dai bambini su comportamenti da adottare, procedure da seguire e piani di evacuazione nei diversi casi di terremoto, incendio ed alluvione.
Il tutto è stato annotato e sarà materiale per la preparazione di un opuscolo al quale i bambini stanno lavorando in presenza e in classe virtuale.

L'articolo scritto dai piccoli giornalisti della 3 A e B QUI
La relazione dei bambini della 3 C
 Foto






I video di alcuni momenti dell'intervista

  1. VIDEO UNO
  2. VIDEO DUE
  3. VIDEO TRE
  4. VIDEO QUATTRO


Secondo posto all'Innovative Design Contest!

convegno roma 6 maggio 2015
Le docenti sono liete di comunicare che il 6 maggio, 
presso la Biblioteca Nazionale Centrale di Roma 
nell'ambito del Convegno "Innovazione e Design educativo", 

sono stati premiati i docenti protagonisti dell'innovazione in classe che hanno realizzato progetti con il metodo "Innovative Design",
 tra questi l'ins. Sonia Gabrielli che si è classificata al secondo posto con il progetto "Classe a colori: imparare come piccoli geografi".

LEGGI LA SCHEDA PROGETTO

Guarda tutti i progetti premiati
http://www.innovazioneinclasse.it/index.php?option=com_content&view=article&id=88&Itemid=366

Il progetto ha visto protagonisti gli alunni delle classi 3^ A e 3^ B 
nella realizzazione di attività che coniugano tradizione ed innovazione in un percorso di esplorazione, ricerca, scoperta in ambito geografico.
Innovative Desing

Video del convegno “Innovazione e Design educativo”

L'evento raccontato passo passo anche su Twitter

Video relativo alla sola premiazione


Sito per lo studio dei materiali sull'Innovative Design

Attivazione classe virtuale

Abbiamo cominciato ad entrare nella classe virtuale delle terze.
L'ambiente educativo, progettato appositamente per il mondo della scuola, è protetto e privato.

Ingresso classe virtuale exit iconadmission, aisle, aperture of a door, discovered, door, doorway, entrance, entry, exposed, gangway, inlet, login, open, opened, pass, passage, passageway, public, uncovered iconhttps://www.fidenia.com/
Per accedere si dovrà avere un codice comunicato dalla maestra.

La piattaforma si chiama Fidenia, il “social learning” che coniuga la più moderne tecnologie digitali con le nuove esigenze della didattica e della scuola, grazie alla sinergia dei più avanzati strumenti di e-learning con tutti i vantaggi della comunicazione “social”.
Per saperne di più leggi http://bussolascuola.blogspot.it/2015/04/fidenia-social-learning.html

Questo nuovo tipo di formazione online post scolastica, può agire sugli studenti attraverso tre meccanismi davvero efficaci:
  • un maggior coinvolgimento su ogni singolo tema o lezione, grazie a elementi di classe virtuale e all’interattività di un video o di una pillola formativa;
  • rendendo protagonista lo studente che deve compiere azioni e rispondere a stimoli derivanti dal contenuto formativo, magari proposto in classe virtuale;
  • permettergli di mettere in pratica la nozione imparata (Learning by doing) in modo divertente anche online, sempre mediante classe virtuale.

Esplorazione geografica, l'ambiente collinare della nostra città, uno spazio antropizzato.

L'ambiente collinare della nostra città, uno spazio antropizzato.

Partiamo alla ricerca delle caratteristiche del nostro ambiente di vita: la città di Frosinone.
Abbiamo assegnato ad alcuni compagni, il ruolo di fotografi ufficiali.
Sappiamo già che la parte più antica di Frosinone si trova su una collina mentre la zona di più nuova ai piedi della collina ed è attraversata da un fiume, il "Cosa".
Abbiamo visto in lontananza dei monti da dove probabilmente arriva questo fiume.

Percorriamo il nostro quartiere per catturare le immagini della zona collinare e del tratto attraversato dal fiume.
 



Immortaliamo anche la zona bassa rappresentata dal grattacielo.


Poi osserviamo ciò che si nota all'orizzonte e ci accorgiamo che Frosinone è circondata da alcune catene montuose.

Le fotografiamo e ci riserviamo di andare a cercare il nome di quelle catene.

Osserviamo gli argini del fiume e la vegetazione spontanea che nasce lungo il suo corso. La fotografiamo, successivamente cercheremo di individuare il tipo di piante.




Notiamo però parecchi rifiuti lungo la zona del fiume: addirittura un carrello della spesa abbandonato in uno degli argini.



L'ascensore inclinato che dovrebbe collegare la parte bassa alla parte alta della città, non funziona da parecchio tempo. Alcuni di noi non lo hanno mai utilizzato.


Il ponte che attraversa il fiume e porta alla stazione a valle dell'ascensore inclinato, è chiuso da transenne con scritto "lavori in corso" ma non vediamo lavorare nessuno. In quel tratto poi fotografiamo la grave frana che ormai da tempo sovrasta il fiume, l'ascensore ed un viadotto che è chiuso e nessuno può più utilizzare.



Lungo gli argini ci sono massi e barre in acciaio che sono state messe per impedire alla terra della collina di continuare a franare.
Sappiamo dai nostri nonni che una volta, in un punto del fiume chiamato "Schioppo" dove si trova una cascata, andavano a fare il bagno. Sappiamo che il fiume è inquinato, ma ci piacerebbe poter passeggiare e giocare lungo le sue sponde.
Se le piante fossero meno incolte e non ci fossero tutti quei rifiuti il posto sarebbe molto più bello!
La frana a vederla ci fa un po' paura e ci siamo chiesti quando potrà riaprire il ponte sul fiume e l'ascensore, quando si potrà passare di nuovo sul viadotto.
Infine la maestra ci ha detto che c'era un progetto per creare un parco lungo il fiume che però è solo rimasto un bel progetto.
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF

Etichette

matematica (159) classe seconda (149) laboratorio (139) classe prima (125) 2014 (101) 2015 (82) 2013 (79) LIM (73) storia (72) classe terza (70) ottobre (69) 2016 (66) classe quarta (66) tecnologia (63) gennaio (62) scienze (59) classe quinta (55) febbraio (55) 2017 (54) marzo (53) novembre (49) 2018 (48) italiano (44) dicembre (42) 2012 (40) 2019 (37) maggio (36) settembre (26) musica (23) giugno (22) natale (19) giochi didattici (18) numeri (13) autunno (12) giochi (12) addizioni (11) conteggio (11) logica (10) piante (10) quantità (10) esseri viventi (9) stagioni (9) estate (8) vacanze (8) codeweek (7) foglie (7) halloween (7) linea dei numeri (7) regoli (7) ripasso (7) CARNEVALE (6) esperimenti (6) germinazione (6) operazioni (6) sottrazione (6) sottrazioni (6) abaco (5) blocchi logici (5) cambio (5) lettoscrittura (5) luglio (5) classi quarte (4) classificazione (4) robot (4) schieramenti (4) seme (4) Gioiamathesis (3) SETTIMANA DEL CODING (3) christmas (3) giornata della memoria (3) linea del 20 (3) numeri fino a 20 (3) robotica (3) schede (3) semina (3) albero (2) linea (2) sottoinsiemi (2) geopiano (1)