Didattica a distanza (DAD)

Post in evidenza

Lavori realizzati, percorso didattica a distanza in storia

Visualizzazione post con etichetta gennaio. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta gennaio. Mostra tutti i post

Giornata della memoria 2020

Giornata della memoria 2020

La stella di Andra e Tati
La stella di Andra e Tati - RaiPlay

La vera storia delle sorelle Andra e Tatiana Bucci, deportate ad Auschwitz-Birkenau durante la Seconda guerra mondiale, all'età rispettivamente di quattro e sei anni, insieme a parte della loro famiglia.

TESTIMONI DELLA MEMORIA viaggio della memoria degli studenti della Regione Lazio

Le ere geologiche e i dinosauri

Le ere geologiche e i dinosauri

LE ERE



 Nel mondo dei dinosauri di maestralu

Globo interattivo dell'antica Terra

Mappe paleogeografiche
dracopelta zbyszewskii

Immagini e informazioni sui dinosauri

DinosaurPictures.org illustrazioni realistiche e di alta qualità di dinosauri e altre antiche creature.
La pagina in inglese può essere tradotta in italiano.

Le montagne

LE MONTAGNE

Le montagne sono le grandi cattedrali della terra, con i loro portali di roccia, i mosaici di nubi, i cori dei torrenti, gli altari di neve, le volte di porpora scintillanti di stelle.
John Ruskin.
RIPASSIAMO



I bambini mostrano una naturale curiosità in campo geografico, si appossionano alla lettura delle carte, alla ricerca dei luoghi ed alla loro scoperta come spazi geografici ma anche come custodi e narratori di storia e di arte.
Percepiscono la bellezza, sono in grado di apprezzarla e nell'esplorazione nasce naturale la loro richiesta di preservarla.

Fare geografia attraverso il viaggio, seppur in gran parte virtuale, è un modo di assecondare questa inclinazione e questa curiosità.

Leggi Fare geografia con Le "Meraviglie" di Alberto Angela

VIAGGIAMO

LE ALPI VISTE DAL CIELO
MONTE CERVINO, MONTE ROSA, MONTE BIANCO


A simphony of the Dolomites -Sinfonia delle Dolomiti
Un emozionante video dedicato alle Dolomiti Patrimonio dell'Umanità UNESCO
realizzato dalla Fondazione Dolomiti Dolomiten Dolomites Dolomitis UNESCO

Produzione


La divisione

La divisione

Per capire come funziona la tecnica "canadese" si consideri l’esempio:
Risultati immagini per divisione canadese
https://www.impariamoinsieme.com/

La tecnica canadese, pur essendo meno rapida, permette la comprensione del perché si eseguono certi calcoli e un collegamento con il significato di contenenza della divisione e (nei tentativi moltiplicativi) con il significato di partizione, ma anche un maggior controllo dei risultati, a differenza della tecnica standard in cui una valutazione errata di una cifra del quoziente conduce a un risultato errato (nel caso di sottostima è possibile recuperare al passaggio successivo  e continuare il calcolo senza commettere errori).
Risultati immagini per divisione canadese

Il blog Il piccolo Friedrich ricorda il senso dell'algoritmo della divisione suggerendo questo video (in lingua inglese)


Olimpiade dei giochi logici linguistici matematici

Olimpiade dei giochi logici linguistici matematici

Gioiamathesis

Associazione “Prof. M.Villanova”
Ente accreditato dal MIUR per la valorizzazione delle eccellenze

Bando della  XXX  Olimpiade Gioiamathesis 
Fascia 7 - 8 anni, classe terza

La griglia dei primi 99 numeri

LABORATORIO La griglia dei primi 99 numeri 
Costruzione di una griglia quadrata numerata da 0 a 99 per scoprire attraverso osservazioni e riflessioni:
·le operazioni e le loro proprietà
·gli operatori additivi
·le strategie di calcolo mentale
·la regolarità

Guidare i bambini a verbalizzare i propri pensieri e le proprie strategie, ad ascoltare gli altri, contribuendo così ad esaltare gli aspetti cognitivi ma anche quelli metacognitivi e metalinguistici.

Analisi delle regolarità che vi compaiono

Strategie per il calcolo mentale a partire dalla griglia


I primi 99 numeri per ragionare sull'ordinamento, la successione delle decine, orientandosi sulla posizione all'interno della tabella dei primi 99 numeri.

gli alunni devono scoprire ed esplicitare le relazioni fra i numeri di una qualsiasi 
·riga (+1, -1) ·colonna (+ 10, - 10) PRIMA FASE
diagonali  (+ 9, - 11) ( -9, +11) SECONDA FASE
Partendo da un frammento della griglia, si possono esplorare le regole operative che consentono gli spostamenti da una casella all'altra

Attività con frammenti di griglia: utilizzo delle regolarità individuate nelle situazioni precedenti.

Attività con la griglia incompleta: applicazione di regolarità, esercizi di calcolo mentale; chiedere di inserire un numero in una casella vuota argomentando la strategia utilizzata.


Tabellina del 4

Tabellina del 4



Il percorso didattico sulla moltiplicazione sino a qui

Le attività sulla tabellina del quattro sono passate per il ragionamento sul doppio dei numeri.
Abbiamo lavorato sul concetto di doppio concretamente con le quantità, attraverso la rappresentazione grafica e in ultimo con il calcolo.
Quindi abbiamo ricavato i risultati della tabellina del quattro a partire dalla tabellina del due.
Un'alunna, Sara, ha subito osservato che c'erano anche altre tabelline che erano il doppio di quelle di partenza (3,6 - 5,10 - 4,8)
Da qui siamo passati a colorare un disegno in cui abbinare un colore per ogni regione interna contenente una moltiplicazione.
Il disegno aveva anche fatti aritmetici non ancora affrontati ma ho chiesto ai bambini come potevano risolvere il problema
Alcuni mi hanno fatto osservare che potevano lavorare con la proprietà commutativa, lì dove conoscevano la tabellina, altrimenti disegnando gli schieramenti; una bambina invece, Elisabetta, (dopo il lavoro sul doppio) mi ha illustrato la sua strategia: "per sapere il risultato di 7x4, sapendo che 7x2=2x7=14 posso calcolare il doppio perché 7x4 è il doppio di 7x2 ossia 28" 💪

Quanto sono stata felice di sentirmi dire questo, visto che le premesse al percorso erano queste:
"Partendo dal presupposto che anche il calcolo più complesso, opportunamente scomposto, possa essere visto come la combinazione di calcoli più semplici si vuole far cogliere ai nostri bambini la bellezza della matematica come stimolante contesto di scoperta e di azione".

(vi consiglio vivamente la lettura di questo articolo interessantissimo sulla didattica della matematica Sviluppare mentalità matematiche di Jo Boaler tradotto da Cristina Sperlari)

L'unità didattica per la giornata della memoria

Una giornata per ricordare che tanti anni fa, durante la seconda guerra mondiale, milioni di uomini, donne e bambini sono stati perseguitati con le leggi razziali e poi strappati alla loro vita e portati nei lager da dove, solo in pochi sono tornati. E’ un pezzo agghiacciante della nostra storia ed è importante non dimenticarla.
Perché ricordare una storia tanto triste?
Col passare degli anni le persone che hanno vissuto quella terribile esperienza non potranno più raccontarla e noi potremmo dimenticarla. Invece, la memoria delle terribili storie, ci deve aiutare a costruire un futuro migliore. Un futuro in cui quelle atrocità non si ripetano mai più!

La Vita è Bella (1997) - Manifesto della razza

La tabellina del 3

La tabellina del 3



Divertente video dedicato all'apprendimento della tabellina del 3


Il mandala delle tebelline Montessori


Questo mandala delle tabelline è un tentativo di materializzazione, di dare corpo e forma, a concetti astratti, ancorando i numeri alle immagini e quindi facendo lavorare entrambi gli emisferi cerebrali.
Scoprire visivamente l’arte nascosta nella matematica
Il risultato è una figura geometrica che cambia per ogni tabellina. 
E’ un esercizio di ripasso delle tabelline che apre le strade alla magia che nasce dai numeri attraverso l'osservazione di analogie e differenze, uguaglianze e le riflessioni che vi nascono intorno.
I mandala delle tabelline
Vai su Redooc https://redooc.com/images/lessons/85/81/20/59d250ef5910a3z53208185.png
IMG_5774
Vai su http://www.homemademamma.com/2016/03/09/i-mandala-delle-tabelline/


La tabellina del 3 da colorare

E poi i giochi per divertirsi con le tabelline:

Tabelline.it https://www.tabelline.it/
GIOCO delle tabelline ma anche delle operazioni scegli tu a cosa vuoi giocare e la difficoltà
CRUCITABELLINE 
Crucitabellina del 2 Crucitabellina del 3
Ripasso la tabellina del due GIOCA (Scegli la tabelline del tre)
Palle di neve GIOCA (Scegli la tabelline del tre)
Rompi le uova GIOCA (Scegli la tabelline del tre)
I pesciolini GIOCA (Scegli IL LIVELLO EASY E la tabelline del tre)

Esploriamo i paesaggi geografici

Esploriamo i paesaggi geografici

Esplorazione con immagini interattive

 "CONOSCERE I PAESAGGI"

by A happy ThingLink User

 

PAESAGGI - YouTube , Paesaggi naturali e antropici - YouT...

by Silvia

Esplorazione con visione a 360°

Conosci il mare? (Audio Tour)

by MaestraRitaF

Laboratorio prove invalsi

Risultati immagini per Prove Invalsi

Prove Invalsi classe seconda

Matematica
  1. 2017-2018 (prova invalsi matematica seconda elementare 2017-2018): Prova
  2. 2016-2017 (prova invalsi matematica seconda elementare 2016-2017): Prova
  3. 2015-2016 (prova invalsi matematica seconda elementare 2015-2016): Prova
  4. 2014-2015 (prova invalsi matematica scuola primaria seconda classe 2014-2015): Prova
  5. 2013-2014 (prova invalsi matematica scuola primaria seconda classe 2013-2014): Prova
  6. 2012-2013 (prova invalsi matematica scuola primaria seconda classe 2012-2013): Prova
  7. 2011-2012 (prova invalsi matematica seconda elementare 2011-2012): Prova
  8. 2010-2011 (prova invalsi matematica seconda elementare 2010-2011): Prova
  9. 2009-2010 (prova invalsi matematica scuola primaria seconda classe 2009-2010): Prova
  10. 2008-2009 (prova invalsi matematica seconda elementare 2008-2009): Prova
  11. 2006-2007 (prova invalsi matematica scuola primaria seconda classe 2006-2007): Prova
  12. 2005-2006 (prova invalsi matematica seconda elementare 2005-2006): Prova
  13. 2004-2005 (prova invalsi matematica scuola primaria seconda classe 2004-2004): Prova
  14. 2003-2004 (prova invalsi matematica seconda elementare 2003-2004): Prova

27 gennaio 2019 Giornata della memoria

27 gennaio 2019 Giornata della memoria

33f62cce95d28b0e8c6b925907dcb3f8
Il 27 gennaio si celebra la Giornata della Memoria.
È una ricorrenza importante: ogni anno, nel mondo, in questo giorno vengono ricordati 15 milioni di vittime dell'Olocausto rinchiusi e uccisi nei campi di sterminio nazisti prima e durante la Seconda Guerra mondiale. Sei milioni di morti, durante l'Olocausto, appartenevano al popolo ebreo: il loro genocidio viene chiamato Shoah. Tutte le informazioni, le attività didattiche per le diverse fasce di età  insieme ad alcune indicazioni per la didattica della Shoah  a cura della Professoressa Clotilde Pontecorvo – Università “La Sapienza” (fonte: www.ucei.it) si possono trovare al seguente link
https://bussolascuola.blogspot.com/2019/01/27-gennaio-2019-giornata-della-memoria.html

Per le classi seconde di scuola primaria
VIDEO ANIMAZIONI

Autore Giuliano Parodi, musiche "Song without words" e' di F. Mendelson.



PAOLO CAPODACQUA PER LA GIORNATA DELLA MEMORIA. (Storiedinote) Disegni di Enzo De Giorgi

Ascolto musicale


La vita è bella - Colonna sonora (original soundtrack) - brano: "La vita è bella"

Percorso sulla moltiplicazione

Percorso su moltiplicazione e tabelline

La moltiplicazione è una tecnica di calcolo strettamente collegata all'operazione di addizione che permette di effettuare velocemente il calcolo di serie di addizioni con addendo che si ripete.
Supportati dal materiale strutturato e dalla rappresentazione grafica, durante le attività i bambini cominciano ad individuare il moltiplicando come l'addendo che si ripete e il moltiplicatore il numero di volte per le quali viene ripetuto.

Il metodo dell’addizione ripetuta sembra essere il più naturale e confrontabile con le esperienze che i bambini hanno già fatto a scuola o al di fuori della scuola, avendo già affrontato l'addizione e trovandosi spesso a dover contare figurine o caramelle.





Sulla base dell'idea di fornire uno svariato numero di modalità tecniche per intuire uno stesso concetto, successivamente si possono prendere in considerazione anche altri sussidi didattici.

Dunque il percorso sulle moltiplicazioni ha visto un lavoro sulle addizioni ripetute già concluso e verificato e un successivo lavoro sugli schieramenti supportato dalla rappresentazione della quantità cento proposta da Bortolato
 CLASSE A COLORI: febbraio 2014Il Sito di Laura Properzi

La tabellina del due

La canzone della tabellina del 2

Tabellina del due

Aiutare la memorizzazione delle tabelline utilizzando strategie diverse

  
Le tabelline canterine sono canzoni pensate per i bambini che devon imparare le tabelline.
Sono in totale dieci canzoncine, una per ogni tabellina; ognuna presenta personaggi, storie e generi musicali diversi.
Con la musica e le rime, le tabelline sono più divertenti e si memorizzano prima.

Il mandala delle tabelline Montessori
Si può costruire a partire da una base di compensato oppure di cartone più resistente, che abbiamo colorato e corredato di chiodi.Il mandala delle tabelline ci mostra la proiezione grafica della sequenza dei multipli. I chiodi indicano i numeri da 0 a 9. Si lega il filo sullo 0, poi si realizza il disegno tenendo conto solo delle unità.
Per la tabellina del due il filo di lana andrà sullo 0 , 2, 4, 6, 8,  sullo 0 (10) e poi ancora su 2 (12), 4 (14), 6 (16), 8 (18), 0 (20).
Mini mandala di cartoncino, pronti da stampare a cura di https://imparareinpiedi.wordpress.com/
I mandala delle tabelline

E poi i giochi per divertirsi con le tabelline:

GIOCO delle tabelline ma anche delle operazioni scegli tu a cosa vuoi giocare e la difficoltà
Ripasso la tabellina del due GIOCA (Scegli la tabellina del due)
Palle di neve GIOCA (Scegli la tabellina del due)
Rompi le uova GIOCA (Scegli la tabellina del due)

Tabellina da colorare

Numeri 6, 7 e 8

Le fiabe per i numeri 6, 7 e 8

I sei cigni
Visione dell'animazione
Narrazione dei bambini

File con i disegni delle quantità sei 6 presenti nella fiaba
Cigni

Pagella d'oro

Cerimonia di premiazione degli alunni della scuola dell'obbligo vincitori della PAGELLA D'ORO relativa all'anno scolastico 2016/2017

Hanno consegnato loro il diploma di merito il sindaco di Frosinone, Nicola Ottaviani, l'assessore alla Pubblica istruzione, Valentina Sementilli, il presidente del comitato "Amici della Pescara", Lucio La Marra, e il segretario dell'associazione, Bruno Carnevali.

COLAPIETRO SARA (Classe 5ª sez. A “A. Maiuri” – vincitrice della PAGELLA D’ORO per la categoria scuola primaria della città di Frosinone)

ULTERIORE FOTO PAGELLA D'ORO CATIA

DIARIO DELLA LETTO - SCRITTURA TERZO E QUARTO MESE

DIARIO DELLA LETTO - SCRITTURA
TERZO E QUARTO MESE

TRADURRE
OBIETTIVI:
  • conoscere il carattere stampato minuscolo; 
  • trascrivere parole e frasi dallo stampato maiuscolo allo stampato minuscolo; 
  • intuire la necessità delle lettere maiuscole; 
L’attività di tradurre dallo stampato maiuscolo allo stampato minuscolo parole e frasi è stimolante e abbastanza semplice per i bambini già da tempo abituati a tracciare linee dritte, curve, oblique e ad utilizzare lo spazio del foglio; inoltre lo stampato minuscolo si presta ad essere scritto sulle righe poichè il corpo della scrittura è contenuto nel rigo piccolo mentre le lettere alte (t - l - h - f - b - d) salgono fino al rigo grande superiore e le lettere basse (p -q - g) scendono fino al rigo grande inferiore. Pertanto le consuete attività, dettato muto, composizione e scrittura collettiva di frasi ecc… vengono ora svolte usando i due tipi di carattere con una preferenza per lo script.



Il percorso didattico sui numeri nelle fiabe continua

Esplorazione di fiabe matematiche alla ricerca di numeri, ambienti, suoni, parole. Giochi matematici e linguistici. Esecuzione di canti, creazione di filastrocche. Soluzione di situazioni
problematiche. Drammatizzazione. Rappresentazione grafico-pittorica.


Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF

Etichette